Home Articoli Tagli ai fondi FAS

Tagli ai fondi FAS

Continuano le voci riguardo ai tagli di spesa ed ai risparmi di costo che il governo intende attuare al fine di reperire i circa 45 miliardi di euro necessari per la manovra che probabilmente verrà varata entro la fine di Giugno. In particolare abbiamo già parlato dei tagli alle spese della politica (dalla diminuzione delle auto blu ad un taglio sugli stipendi degli statali con reddito oltre i 55.000 euro annui) e dell’ aumento delle tasse per le rendite finanziarie. Adesso il governo sembra orientato anche a dare una concreta sforbiciata ai fondi Fas, cioè i fondi nazionali che venivano destinati alle regioni con un pil inferiore alla media nazionale ( in genere Campania, Puglia, Calabria e Sicilia).

Inserisci un commento