Home Banche Perché conviene una banca online

Perché conviene una banca online

Negli ultimi anni c’è stata una grandissima diffusione delle banche online. Ma quali sono i vantaggi legati a queste banche e perché offrono spesso offerte più vantaggiose ai propri clienti? Scopriamolo insieme.

Alcune banche online nascono già specializzate esclusivamente nell’ambito dei servizi via internet, mentre altre rappresentano più semplicemente un ramo delle filiali tradizionali. Attualmente le più affermate sono Webank, Ing Direct, Fineco e molte altre, con una diffusione sempre crescente.

Le banche online offrono le stesse opzioni di una banca “fisica”, con la sola differenza che tutte le transazioni devono essere effettuate online. È possibile quindi aprire un conto corrente oppure un conto deposito, richiedere una carta di credito o un bancomat, ed effettuare bonifici e transazioni online, proprio come per una banca tradizionale.

Il vantaggio principale è legato quindi proprio al fatto che chi ha poco tempo durante la giornata, non deve per forza essere vincolato agli orari di una filiale, ma può informarsi ed eseguire tutte le operazioni online, direttamente dal proprio computer, dal tablet o dallo smartphone.

Quasi tutte le banche online, inoltre, offrono dei prezzi davvero convenienti. Anzi, la maggior parte di esse non prevede alcuna spesa aggiuntiva, per cui è possibile aprire un conto corrente senza versare alcun canone, senza imposte e senza nemmeno dover pagare le singole operazioni di prelievo e pagamento. Alcune banche online rilasciano anche carte di credito e bancomat gratuitamente e senza costi annuali di mantenimento.

Tutto ciò è possibile proprio grazie al fatto che sono, appunto, online. Questo vuol dire che una banca online non ha bisogno di gestire il costo relativo alle singole filiali, ad esempio l’affitto del locale, la retribuzione dei dipendenti e l’acquisto della strumentazione necessaria.

Se state pensando di aprire un conto corrente o di depositare i vostri risparmi in banca, prima di affidarvi alla prima banca vicino casa, prendete in considerazione anche le banche online.

Inserisci un commento