Home Banche Conto Corrente Cointestato Divisione

Conto Corrente Cointestato Divisione

Come funziona la divisione dei soldi nel caso di un conto corrente cointestato in cui i coniugi si lasciano? Bisogna partire dal presupposto che le somme che sono depositate si presumono di proprietà di entrambi i cointestatari in parti uguali (salvo prova contraria). Lo disciplinano gli articolo 1101 e 1298 del Codice Civile.

Tale presunzione però può essere avallata dal fatto che uno dei coniugi possa dimostrare che le somme presenti sul conto corrente siano di sua esclusiva proprietà. Ma in che modo?

Ne sono un esempio ordini di accreditamento, come pensione e stipendio, ma anche gli assegni emessi a favore di uno dei cointestatari il cui importo venga successivamente versato nel conto comune.

Inserisci un commento