Home Articoli BTP Più Convenienti

BTP Più Convenienti

Quali sono i BTP al momento più convenienti? Nel quadro economico attuale vi sono sicuramente molte incognite ma anche alcune situazioni che tutti gli economisti concordano nel ritenerle molto probabili.

Naturalmente non è possibile parlare di certezze assolute, ma attraverso l’ analisi di alcuni indicatori è possibile seguire l’ evoluzione di un determinato strumento finanziario.

Infatti tutti gli operatori economici concordano che il tasso attuale (all’ 1,25 per cento) sia destinato a crescere ed a raggiungere nel giro di due anni quota 3 per cento. Pertanto tale condizione si rivela preziosa per quanti vogliano investire in titoli obbligazionari emessi dagli stati sovrani.

Questi, a parte rare eccezioni , rappresentano sicuramente un investimento molto sicuro e che può consentire ottimi rendimenti. In particolare molti analisti consigliano di non investire in bund tedeschi, i titoli forse più sicuri del comparto, ma che non garantiscono rendimenti entusiasmanti.

Molto più redditizio, ma anche più rischioso, puntare sui nostri Btp che con scadenze di 7 e 10 anni dovrebbero garantire rendimenti di oltre 3 punti percentuali annui.

Lasciando del tutto perdere i titoli greci (che hanno rendimenti intorno al 12 per cento, ma hanno un’ affidabilità molto bassa) un investitore propenso al rischio potrebbe puntare sui bond portoghesi, con un interesse attorno al 7 per cento, visto che questa nazione ha mostrato notevoli segni di riprese dopo i rischi default paventati alcuni mesi fa.

Inserisci un commento